Eolie, in serata l'ordinanza sui divieti

Un vertice a Lipari convocato dal sindaco Bruno. Potenziati i contro per far rispettare le regole sulla balneazione

LIPARI. Slitta l'ordinanza  comunale sulle spiagge che stabilirà quali saranno le spiagge di Lipari che saranno interdette a bagnanti o imbarcazioni per  sicurezza dopo i due terremoti, di magnitudo 4.5 e 2.1, del 16 agosto scorso. Attualmente è in corso, in Municipio, una riunione convocata dal sindaco Mariano Bruno per una valutazione finale. L'ordinanza dovrebbe essere emessa entro stasera.    
Intanto resta stabile la situazione nelle Eolie: dopo le  scosse di lunedì scorso l'attività sismica è assente nella  zona. Le spiagge continuano a essere meta di turisti che  trascorrono serenamente le loro vacanze nell'arcipelago.Quelle di Valle Muria e Praia di Vinci, dove si sono verificati crolli dei costoni rocciosi, erano state interdette alla balneazione e  e vietata la sosta in rada. A vigilare sul rispetto del divieto sono presenti motovedette della guardia costiera, dei  carabinieri, della guardia di finanza e dei vigili del fuoco. Analoga vigilanza è stata disposta per la Grotta del Cavallo a Vulcano.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati