Capo d'Orlando, si rovescia addosso un pentolino: ustionato bimbo

CAPO D'ORLANDO. Un bambino di un anno e mezzo di Giugliano (Napoli) ha riportato ustioni di primo grado sulla testa e sul viso perché si è rovesciato addosso un pentolino d'acqua che la madre aveva messo sul fuoco in un villaggio turistico di Capo d'Orlando (Messina).   
Il piccolo, che non è grave, è ricoverato nell'ospedale Papardo di Messina dopo essere transitato per il "Cannizzaro" di Catania. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati