Trentino, esondazioni e frane per le piogge

TRENTO. Esondazioni e smottamenti si sono verificati nella notte in Trentino, a causa delle forti piogge che proseguivano da tre giorni, mentre stamattina il cielo è tornato sereno. Poco prima delle sei, dalla montagna Costalta si sono staccati circa due mila metri cubi di terreno che hanno invaso una ventina di abitazioni in località Campolongo, nel comune di Baselga di Piné. Per sicurezza, le abitazioni sono state evacuate e una persona cardiopatica è stata trasportata in elisoccorso all'ospedale S.Chiara di Trento, secondo quanto informano i carabinieri. Al momento non risultano feriti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati