Alfano firma: per Falsone il 41 bis

Regime di carcere duro decretato dal ministro della Giustizia nei confronti del boss agrigentino arrestato a Marsiglia il 25 giugno ed estradato in Italia in settimana

ROMA. Il ministro della Giustizia Angelino Alfano ha firmato il 41 bis per il boss di Cosa Nostra Giuseppe Falsone. Il capo della mafia agrigentina, arrestato il 25 giugno scorso a Marsiglia dalla squadra mobile di Agrigento, è stato estradato mercoledì scorso dalla Francia. Ieri il Guardasigilli ha incontrato nella sede della Questura del capoluogo siciliano gli investigatori per complimentarsi per la cattura di Falsone annunciando che avrebbe firmato il provvedimento per l'applicazione del carcere duro nei suoi confronti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati