Terrorismo nel Caucaso: uccisi due poliziotti, sei feriti

MOSCA. Due  poliziotti sono stati uccisi e altri sei feriti la scorsa notte in due attacchi distinti  nel Caucaso russo. Lo ha reso noto l'agenzia Interfax.
Uomini armati hanno aperto il fuoco contro due poliziotti a Baksan, nella Kabardino-Balcaria, repubblica islamica del Caucaso settentrionale russo, non lontano dalla Cecenia. Lo ha indicato un responsabile delle forze dell'ordine locali. Uno dei poliziotti è morto sul colpo, l'altro è deceduto in ospedale.
In un altro episodio, se poliziotti sono stati feriti in un attacco  contro una pattuglia di polizia vicino a un villaggio nel Daghestan, secondo un portavoce del ministero dell'Interno locale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati