Esodo di agosto: bollino nero per il secondo weekend

Agli imbarcaderi di Villa San Giovanni verso la Sicilia si sono registrati tempi di attesa di almeno un'ora, con punte di due. Superati i livelli di traffico dello scorso anno

ROMA. Giornata da bollino nero sulle strade ed autostrade italiane per il secondo week end d'agosto. Agli imbarcaderi di Villa San Giovanni verso la Sicilia, si sono registrati tempi di attesa di almeno un'ora, con punte di due ore nel primo pomeriggio.
Il traffico è cominciato già dalle prime ore del giorno e gli operatori concordano nel dire che sono molti i viaggiatori che hanno preferito partire di notte per evitare intasamenti ed anche il caldo.
Stamattina, a causa del gran traffico, è stato chiuso per circa un'ora il Passante di Mestre dal bivio di Dolo; la circolazione è stata deviata obbligatoriamente sulla A57 e sulla Tangenziale di Mestre; in prossimità della A57 sono segnalati 5 chilometri di coda.
Traffico molto intenso in direzione Sud, sulla A-3 Salerno-Reggio Calabria tanto che per favorire il deflusso dei veicoli, la polizia Stradale ha disposto l'utilizzo delle due corsie esclusivamente in direzione Sud tra Padula e Lauria, prevedendo percorsi alternativi verso Nord.   
All'aeroporto di Fiumicino si prevedono, fra arrivi e partenze, nell'intero weekend 360 mila passeggeri. A Civitavecchia, all'imbarco delle navi per la Sardegna, 3.000 turisti hanno vissuto grossi disagi per il guasto tecnico della motonave della Tirrenia “Clodia” che ieri sera non è potuta partire.
I volumi di traffico registrati nell’intera giornata di oggi, stando al monitoraggio di Viabilità Italia ("Centro di coordinamento nazionale per fronteggiare le crisi in materia di viabilità"), sono superiori all'analogo periodo dell'anno scorso.
Sull'intera rete stradale ed autostradale italiana, sia la Polstrada, sia l'Anas, sia Autostrade per l'Italia stanno comunque attuando i piani operativi per contenere i disagi dei viaggiatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati