Napolitano a Stromboli su un traghetto di linea

È arrivato questa mattina, con la moglie Clio. Ospite di amici, la coppia presidenziale dovrebbe rientrare pochi giorni prima di Ferragosto

LIPARI. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e la moglie signora Clio, sono giunti stamane alle 6.20 sull'isoletta vulcanica di Stromboli, nelle Eolie, per trascorrere un periodo di relax. Il capo dello Stato era partito ieri sera da Napoli, imbarcandosi sul traghetto di linea della Siremar Laurana.
Ospite di amici, la coppia presidenziale dovrebbe rientrare pochi giorni prima di Ferragosto.
Ad accoglierlo sul molo dell' isoletta preferita è stato il sindaco di Lipari, Mariano Bruno. Sul pontile c'erano anche circa 50 persone che hanno applaudito il presidente. Bruno ha donato un mazzo di fiori alla signora Clio augurandole vacanze serene e ha consegnato al presidente il volume 'Edda e il comunista' di Marcello Sorgi.
Il presidente Napolitano ha augurato buone vacanze a tutti ringraziando il sindaco, che lo ha accolto sull'isola per la terza volta.
"Sono felice - ha detto Bruno - che il presidente sia venuto anche stavolta a trascorrere parte delle vacanze alle Eolie. È un segnale importante il fatto che abbia viaggiato su una nave di linea, mostra il suo attaccamento alla gente e la sua umiltà, soprattutto in un momento di crisi generale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati