Giornalisti assunti alla Regione: chiesto processo per Cuffaro

Davanti al gup di Palermo anche l'ex capo dell'ufficio legislativo e legale, Franco Castaldi. Archiviata la posizione dell'attuale governatore Lombardo

PALERMO. Chiesto il rinvio a giudizio per l'ex presidente della Regione, Salvatore Cuffaro (Udc), ora senatore per avere assunto, senza concorso, 20 giornalisti nell'ufficio stampa di Palazzo d'Orleans. Archiviata invece la posizione dell'attuale presidente della Regione, Raffaele Lombardo, assieme ai giornalisti.    
Davanti al gup del Tribunale di Palermo, Mario Conte, il 27 settembre si presenterà anche l'ex capo dell'ufficio legislativo e legale dell'amministrazione regionale, Franco Castaldi.     
I due imputati sono accusati di abuso d'ufficio per avere deciso e avallato le assunzioni dei giornalisti senza concorso e dunque sine titulo. Su Lombardo, Cuffaro e Castaldi pesa un procedimento analogo davanti alla Procura della sezione giurisdizionale della Corte dei conti: il pm Gianluca Albo chiede loro la restituzione di oltre 7 milioni di euro di presunto danno all'erario causato dal loro comportamento colposo. L'udienza dovrebbe essere fissata nei prossimi giorni.
Maggiori dettagli sul Giornale di Sicilia in edicola oggi (3 agosto 2010).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati