Alimena, anziana abbandonata in casa: denunciati i familiari

La donna, 70 anni, era costretta a vivere in un letto. Lo hanno scoperto i carabinieri e i servizi sociali del Comune. Nei guai il figlio accusato di aver attinto dalla pensione della madre

PALERMO. Una donna di 70 anni, invalida, era costretta a vivere in un letto, lasciata in condizione di abbandono dai familiari in un appartamento di Alimena, nel Palermitano.
Lo hanno scoperto i carabinieri e il personale dei servizi sociali del Comune e del dipartimento di prevenzione medica dell'Asp di Petralia Sottana.  Denunciati alla Procura di Termini Imerese un uomo di 75 anni e il figlio di 36, che secondo i carabinieri incassava la pensione dell'anziana madre per soddisfare le sue esigenze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati