Catania, vessava la ex sul web: arrestato

Un uomo di 38 anni è finito in manette per stalking. Sorpreso in un internet point, diffamava la ragazza su Facebook, creando un falso profilo sul social network

CATANIA. Vessava la sua ex fidanzata che aveva interrotto la relazione e si rifiutava di ritornare con lui e la diffamava sul web gestendo un suo falso profilo su Facebook, sul quale pubblicava foto della donna e aggiungendo falsi commenti di uomini su di lei. Protagonista della vicenda un incensurato di 38 anni, L. F. S., che è stato arrestato in flagranza di reato dalla polizia postale di Catania per stalking. L'uomo è stato sorpreso in un Internet point mentre minacciava la sua ex on line.     

Le vessazioni, secondo quanto emerso dalle indagini della polizia, non avvenivano soltanto sul web ma anche con telefonate e sms. In un'occasione, l'arrestato aveva scritto frasi ingiuriose nei confronti della sua ex su muri di palazzi vicini al luogo dove la donna lavora.  L'arresto del 38nne è stato convalidato dal sostituto procuratore della Repubblica Andrea Bonomo che ne ha disposto il trasferimento nella casa circondariale di piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati