Suicidio in carcere a Catania, detenuto si sgozza a Bicocca

La Uil: nemmeno questa strage silenziosa scuote una classe politica che ha accantonato la questione penitenziaria

CATANIA. Nuovo suicidio in carcere: un detenuto si è ucciso questa mattina nella circondariale di Catania Bicocca recidendosi la carotide, con modalità ancora da accertare. Lo rende noto il segretario della Uil Penitenziari, Eugenio Sarno, ricordando che "é il 38° caso dell'anno". La notizia è stata confermata da fonti giudiziarie.
"Abbiamo la sensazione - aggiunge il sindacalista – che nemmeno questa strage silenziosa che si consuma all'interno delle nostre degradanti prigioni scuota dal torpore una classe politica che ha, evidentemente, accantonato la questione penitenziaria".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati