Ordigno bellico fatto brillare in mare nel Messinese

BROLO. Un ordigno bellino risalente alla seconda guerra mondiale è stato fatto brillare dagli  artificieri della Marina Militare nello specchio di mare davanti "Malpertuso" nel comune di Brolo, nel Messinese.      
L'ordigno è stato rinvenuto nei giorni scorsi ad una  distanza di circa 80 metri dalla costa e ad una profondità di circa 3 metri.
Le operazioni di recupero e brillamento sono state coordinate dalla sala operativa della capitaneria di porto di Milazzo avvalendosi della motovedetta Cp 544 e dell'ausilio  del centro diving "Fema Grup" di Brolo e dell'"Eolian sub" di Gioiosa Marea (Messina).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati