Goian: se sarò titolare dipenderà da me

Il rumeno smentisce qualsiasi trasferimento. “I tifosi rosanero sono speciali, quando il ‘Barbera’ è pieno si respira un'atmosfera caldissima”

PALERMO. "Il Palermo ha perso un buon difensore come Kjaer però lui è andato a giocare in Germania e sono contento per Simon. Non so se sarò titolare. Dipende da me, ci aspetta un anno difficile perché saremo impegnati in tre competizioni e il nostro primo obiettivo è quello di raggiungere la fase a gironi dell'Europa League". Lo ha detto il difensore rosanero Dorin Goian che ha parlato oggi alla stampa alla "Sportarena" di Bad Kleinkirchheim, in Carinzia dove il Palermo è in ritiro.
Il rumeno smentisce qualsiasi trasferimento. "Le voci che mi volevano lontano da Palermo sono false - ha ribadito -. Ho parlato con il direttore sportivo Walter Sabatini e gli ho spiegato che ciò che hanno riportato i giornali rumeni non era vero. Il mio primo anno in rosanero non è stato semplice ma sono ottimista per la stagione che sta per iniziare, ho intenzione di migliorarmi".
"I tifosi rosanero - ha concluso Goian - sono speciali, quando il ‘Barbera’ è pieno si respira un'atmosfera caldissima. Credo che la gente abbia fede in me e voglio ripagare sul campo questo affetto. Glik? Se gioca nel Palermo significa che è un buon calciatore".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati