Cadavere su spiaggia pugliese, è di un uomo di Avellino

AVELLINO. È di un uomo di 52 anni, A.V. le sue iniziali, originario di Zungoli (Avellino), il cadavere trovato ieri sul litorale di Siponto, in provincia di Foggia. Da domenica sera i familiari non avevano notizie del congiunto che si era allontanato a bordo della sua auto, una Fiat Marengo, per raggiungere le vicine coste pugliesi. Il suo corpo era stato trovato ieri mattina dagli uomini della Capitaneria di Porto di Manfredonia su un tratto di spiaggia libera tra due stabilimenti balneari.
L'auto dell'uomo, parcheggiata a poca distanza, non presentava segni di effrazione e grazie ai documenti che vi erano custoditi è stato possibile per i carabinieri rintracciare i familiari. I magistrati hanno disposto l'autopsia per accertare le cause del decesso e chiarire in particolare se l'uomo è rimasto vittima di annegamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati