Snai Open, Kanepi "cuoce" la Pennetta

La venticinquenne estone ha battuto per 6-4 6-3 la brindisina in finale agli Internazionali di tennis di Palermo

PALERMO. La 25enne Kaia Kanepi, 5^ testa di serie del tabellone e n. 38 Wta, è la nuova regina degli Internazionali femminili di tennis-Snai Open, torneo del circuito Wta da 220 mila, giunto alla 23/a edizione, che si è concluso ieri sera sul centrale in terra rossa del Country di Palermo.    
L'estone, soprannominata l'ammazza-azzurre, alta 181 centimetri per 74 chili, dopo avere sconfitto nei quarti di finale Sara Errani ed in semifinale Romina Oprandi, ha demolito in finale (6-4, 6-3) anche la 28enne brindisina Flavia Pennetta, 1^ testa di serie del tabellone e n. 12 della classifica internazionale, vincitrice a Palermo lo scorso anno.    
La Kanepi, dopo avere perso le finali del Japan Open nel 2008 contro la danese Caroline Wozniacki, e del torneo di Hasselt nel 2006 contro la belga Kim Clijsters, ha conquistato il suo primo titolo Wta della carriera. E' dunque la prima giocatrice dell'Estonia che vince un torneo del circuito professionistico femminile. Quest'anno si era aggiudicata 2 tornei Itf in Francia ed aveva raggiunto i quarti a Wimbledon.    La Pennetta, invece, in questa stagione, aveva vinto la finale di Marbella, contro la spagnola Carla Suarez Navarro, e si era fermata ad un passo dal titolo ad Auckland, arrendendosi di fronte alla belga Yanina Wickmayer. L'incontro di oggi, durato un 1h29', ha visto la Kanepi condurre quasi sempre il gioco, con un tennis molto violento e profondo. La brindisina, invece, è apparsa leggermente sottotono e, ad eccezione dei primi 4 game (conduceva infatti il primo set per 3-1), ha sofferto fin troppo l'aggressività dell'avversaria, commettendo più errori del solito, senza riuscire a trovare mai le giuste contromisure.    
Alla vincitrice dello Snai Open andranno 37 mila dollari e 280 punti Wta; alla finalista 19 mila dollari e 200 punti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati