Si complica l'affare Caraglio

La trattativa per l'attaccante è in una fase di stallo, ma potrebbe sbloccarsi da un momento all'altro. Il suo agente, però vuole portarlo a Catania

Sicilia, Qui Catania

CATANIA. Caraglio sì, Caraglio no. C’è chi giura che il giorno decisivo in cui il Rosario Central dica il definitvo “sì” al Catania sia oggi. Ma questo ottimismo si scontra ancora con la realtà di una trattativa difficile da mandare in porto. A confermarlo è l’agente del giocatore, che addirittura parla di segnali negativi. Sembra ancora notevole, infatti, la differenza tra domanda e offerta. I contatti continuano e la vicenda potrebbe sbloccarsi da un momento all’altro. Quel che è certo è che il procuratore di Caraglio, Le Bihan, lo stesso che porterà Garcia a Palermo, vuole portare in Sicilia anche l’altro suo assistito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati