Germania terza, Uruguay battuto 3-2

Partita vibrante, decide Khedira nel finale. Non bastano il gol del pareggio di Cavani e il momentaneo vantaggio con Forlan

PORT ELIZABETH. La Germania batte l'Uruguay 3-2 e ed è terza ai Mondiali. Partita vibrante giocata sotto l'acqua. Decide Sami Khedira nel finale. Germania in vantaggio al 19' con Mueller che ribadisce in rete un tiro non trattenuto da Muslera. Al 28' il pareggio dell'Uruguay con Cavani. Al 51' sorpasso della Celeste con Forlan che insacca di controbalzo. Nuovo pareggio tedesco al 56' con Jansen che di testa sfrutta un errore di Muslera. Sempre di testa Khedira all'83'regala il podio alla Germania.
Dunque Paul ha avuto ragione anche stavolta. Il cefalopode più famoso del mondo ormai non ne sbaglia una: tra gli scongiuri degli scaramanticissimi tedeschi, il polpo dell'acquario di Oberhausen si era espresso a favore di Mueller e compagni e così è stato.
La tifoseria sudamericana non ha comunque gradito il “vaticinio” avverso e prima della gara ha esposto nello stadio un cartellone minaccioso nei confronti di Paul proponendo una ''ricetta'' uruguayana per il polpo alla griglia. Ma come una maledizione gli scongiuri dei tifosi della Celeste si sono rivolti contro la squadra di Tabarez. Il pareggio di Cavani ed il vantaggio di Forlan avevano illuso l'Uruguay, ma Jansen e Khedira hanno ripristinato quando Paul aveva previsto: vittoria tedesca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati