Cavani all'Inter se Balotelli parte

Destini legati quelli dei due attaccanti. Con Supermario in Inghilterra, porte spalancate per l'arrivo del Matador in nerazzurrro

PALERMO. L'attaccante dell'Inter, Mario Balotelli potrebbe accontentare indirettamente Edinson Cavani. Che il desiderio della punta uruguaiana sia quello di vestire il nerazzurro non è un mistero. In questo momento l'unica condizione perché il sogno del Matador si avveri sembra essere proprio l'addio di Super Mario all'Inter, ipotesi che sta prendendo sempre più corpo nelle ultime ore. Sull'attaccante di origini ghanesi, infatti, si sta scatendando un'asta in Inghilterra tra le due squadre di Manchester, e la valutazione del giocatore è arrivata già intorno ai trentacinque milioni di euro, sotto la sapinte regia dell'agente del numero 45 nerazzurro, Mino Raiola. Se Balotelli parte, è proprio Cavani la punta in cima alla lista dei possibili acquisti di Moratti per il reparto avanzato. Il presidente regalerebbe così un giocatore molto apprezzato dal suo neo tecnico Benitez. L'affare si può fare. Non è vero, infatti, che Zamparini non lo voglia cedere all'Inter. Lo stesso numero uno rosanero ha chiarito giorni fa che le porte sono aperte alla società di Moratti per trattare. Resterebbe da chiarire come i nerazzurri vogliano pagare il cartellino di Cavani. Difficilmente, infatti, Moratti sborserebbe cash i ventitre milioni di euro che chiede Zamparini. Possibile, dunque, l'inserimento di contropartite tecniche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati