Militello, abusa di un quattordicenne: arrestato un uomo

Santo Di Fini, 51 anni, avrebbe molestato il ragazzo tra l'aprile e l'agosto del 2009. Sempre nel Catanese, un altro caso di violenza sessuale a Castiglione di Sicilia

MILITELLO. Tra l'aprile e l'agosto del 2009 avrebbe abusato di un ragazzino di 14 anni: è l'accusa contestata da carabinieri di Militello in Val di Catania a Santo Di Fini, di 51 anni, che è stato arrestato per violenza sessuale aggravata in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere. L'indagine era stata avviata il mese scorso dai militari dell'Arma, coordinati dalla Procura della Repubblica di Caltagirone, dopo indiscrezioni trapelate negli ambienti frequentati dall'uomo. Elementi d'accusa nei suoi confronti sono stati raccolti dagli investigatori e la Procura ha chiesto e ottenuto dal Gip di Caltagirone il suo arresto.
Un altro caso si è registrato a Castiglione di Sicilia, sempre nel Catanese, dove i carabinieri hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione, Giorgio Emanuele Savoca, di 39 anni, per violenza sessuale. L'uomo deve scontare una condanna a 5 anni e 3 mesi di reclusione per abusi commessi nei confronti di una donna nell'agosto del 1994 a Castiglione di Sicilia. Dopo la notifica del provvedimento Savoca è stato condotto nella casa circondariale di Catania.


© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati