San Calogero, ad Agrigento si rinnova la tradizione

A partire dalle 20.30 la processione serale alla presenza delle autorità comunali. Due ore più tardi i giochi pirotecnici completano la prima domenica di festa del santo

AGRIGENTO. Prendono oggi ufficialmente il via i festeggiamenti di San Calogero, appuntamenti rituali che rientrano nel programma dell'evento più atteso e gioioso degli agrigentini. Il momento clou è a mezzogiorno con l'uscita della statua di San Calogero da parte dei portatori dell'associazione dei volontari. Il tracciato è sempre lo stesso: il simulacro percorre la processione che si snoda da via Atenea fino alla porta dell'Addolorata. Alle 18 la sistemazione del Santo nel carro trionfale e alle 20 e 30 la processione serale alla presenza delle autorità comunali. Due ore più tardi i suggestivi giochi pirotecnici completano la prima domenica di festa del Santo.
Altri dettagli nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati