Ricatta il suo amante: tunisino arrestato a Mazara

MAZARA DEL VALLO. Dopo alcuni incontri sessuali, un tunisino di 26 anni, Hakim Ben Brahim, ha ricattato un 59enne professionista mazarese, in pensione e padre di figli. L'uomo avrebbe preteso soldi, con la minaccia di rendere pubblici i dettagli del rapporto intimo. Denunciato dal professionista ai carabinieri, il tunisino è stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare, disposta dal Gip di Marsala, con l'accusa di estorsione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati