Gela, evade dai domiciliari dopo lite: arrestato

GELA. Un pregiudicato agli arresti domiciliari a Gela ha litigato con un vicino, davanti alla propria abitazione, ed è stato arrestato per evasione. Si tratta di Simone Pretin, 46 anni, con precedenti per tentato omicidio e traffico di stupefacenti. I carabinieri chiamati da alcuni passanti, dopo aver accertato la violazione della detenzione domiciliare hanno rinchiuso Pretin nelle carceri di Caltagirone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati