Pantera a Palermo, un vigile del fuoco: "L'ho vista"

Si infittisce il mistero. C'è addirittura chi parla di due felini in giro. Oggi potrebbero arrivare i primi risultati delle analisi sui peli neri e sul coniglio sbranato

PALERMO. C’è chi dice che sia una, chi addirittura che siano due, chi l’ha vista o le ha viste, chi l’ha sentita o le ha sentite ruggire. Di sicuro c’è che è sempre più fitto il mistero della pantera a Palermo.
Le ultime voci parlano di un vigile del fuoco che avrebbe avvistato l’animale sabato scorso sotto casa sua, nelle campagne di Boccadifalco. Intanto si saprebbe qual è la villa dalla quale è fuggita e chi sarebbe il proprietario, a rischio penale, se tutto dovesse essere confermato. Oggi, comunque, qualcosa in più potrebbero dirla gli esami sui peli neri trovati in un collare e sulla carcassa del coniglio sbranato.
Maggiori dettagli sull’edizione di Palermo del Giornale di Sicilia in edicola oggi (29 giugno 2010).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati