Sardo preferisce restare al Chievo

Il direttore sportivo del Catania, Lo Monaco e il collega veronese, Sartori, si incontreranno in queste ore per discutere del terzino. Si allontana Burdisso jr

CATANIA. Si incontreranno in queste ore il direttore sportivo del Catania, Lo Monaco e il collega del Chievo Verona, Sartori, per discutere sul futuro di Sardo.
Il terzino di proprietà del Catania ha giocato lo scorso campionato in prestito al Chievo, disputando una buona stagione, ma è difficile un suo ritorno all'ombra del vulcano, dopo la sua rottura con la tifoseria rossoblù. La volontà del difensore sarebbe quella di restare nella società clivense.
Sempre in tema difensori, il Catania sembra aver rinunciato al fratello di Burdisso, difensore che gioca nel Rosario Central. La concorrenza, infatti, sembra essersi fatta troppo forte. Sono sulle sue tracce, infatti, il Manchester City e la Roma, dove potrebbe fare coppia col fratello più famoso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati