Palermo, autista dell'Amat aggredito da sette ragazzi

Il bus si trovava in via Roccella. Dopo minacce e insulti, l'uomo è stato spintonato. Il branco è riuscito a scappare prima dell'arrivo della polizia

PALERMO. Un autista dell'Amat della linea 234 è stato aggredito verbalmente e spintonato da sette ragazzi a bordo del mezzo. Il bus si trovava in via Roccella quando i ragazzi hanno cominciato a disturbare gli altri passeggeri che hanno chiesto l'intervento dell'autista; l'uomo ha invitato i ragazzi a smetterla ma è stato aggredito. Qualcuno ha avvisato la polizia, ma il 'branco' è riuscito a fuggire. Nella vettura non c'era il sistema di videosorveglianza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati