Acqua, allaccio abusivo al Palacongressi di Agrigento

AGRIGENTO. Il Palacongressi del Villaggio Mosé, ad Agrigento, non ha nessun contratto di fornitura idrica ed è allacciato abusivamente alla rete di distribuzione, tant'é che il gestore Girgenti acque ha interrotto
l'erogazione.
Il problema si è creato con il passaggio della gestione del Comune alla societas' privata. Quando la gestione era pubblica, le utenze municipali non pagavano, per cui non esisteva alcun contratto di fornitura.
"Da alcune settimane - spiega il presidente di Girgenti Acque Giuseppe Giuffrida - stiamo controllando la corrispondenza dei contratti esistenti con gli allacci. Abbiamo trovato parecchie diramazioni, che abbiamo subito provveduto a chiudere, alle quali non corrispondeva alcun contratto. Una di queste portava l'acqua al palazzo dei congressi. Adesso stiamo provvedendo a riaprire la diramazione e ripristinare la fornitura, ma il Comune dovrà mettersi in regola stipulando un regolare contratto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati