Acireale, ferisce insegnante a colpi di accetta: arrestato

L'aggressione è avvenuta a scuola. La donna è stata trasportata nell'ospedale Cannizzaro, dove i medici le hanno applicato alcuni punti di sutura e dichiarata guaribile in 30 giorni

ACIREALE. Un'insegnante di 64 anni dell'Istituto comprensivo Giovanni XXIII di Acireale, in provincia di Catania, è stata ferita alle gambe e al seno a colpi di accetta da un uomo, che è stato arrestato dai carabinieri. L'aggressione, il cui movente sarebbe da ricercare in un contenzioso economico, è avvenuta a scuola. La donna è stata trasportata nell'ospedale Cannizzaro, dove i medici le hanno applicato alcuni punti di sutura e dichiarata guaribile in 30 giorni. L'assessore alla Pubblica istruzione del Comune, Nives Leonardi, si è recata nella scuola per esprimere "solidarietà e vicinanza" all'insegnante da parte dell'ammistrazione comunale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati