Morto Peratoner, primo trapiantato di cuore italiano in Usa

L'intervento fu eseguito a Stanford, in California, nel 1982, grazie a un donatore del Nevada di 25 anni. L'uomo era un volto molto noto in città per la sua cultura e per il suo estro

PALERMO. E' morto all'Ismett di Palermo, dove stava combattendo la sua ennesima battaglia, Lorenzo Peratoner 72 anni, detto "Ciuffi", uomo di cultura e artista molto noto a Palermo, che fu il primo italiano ad essere sottoposto a un trapianto di cuore negli Usa. L'intervento fu eseguito a Stanford, in California, nel 1982, grazie a un donatore del Nevada di 25 anni. In questi 28 anni  è stato uno dei testimonial dei trapianti di cuore, occupandosi dello sviluppo e delle problematiche ad esso connesse.  Fortemente legato alla moglie, ai figli e ai nipoti, Peratoner è stato un amante del mare, dell'arte e della cultura; grande conoscitore della pittura ha scoperto e valorizzato numerosi capolavori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati