Mondiali, debutto in vista per Cavani e Pastore

Cavani e Pastore, tocca a voi. Dopo l’esordio da titolare di Kjaer, potrebbe scoccare l’ora per gli altri due gioielli di casa Palermo. Già stasera potrebbe essere, infatti, il turno di Cavani. La punta rosanero, oggetto dei desideri per molti club europei pronti a fare follie per lui, dovrebbe partire dal primo minuto al fianco di Forlan e Suarez, nella partita decisiva del suo Uruguay contro i padroni di casa del Sudafrica. Dopo i pareggi delle due squadre all’esordio, questa gara diventa un vero e proprio crocevia. Chi perde, con ogni probabilità dice addio ai mondiali. Domani, invece, Maradona potrebbe dare la grande chance di esordire al mondiale a Pastore. Il grande numero 10 del passato non ha mai nascosto la grande stima per il trequartista rosanero, ed è prodigo di consigli per lui. Maradona avrebbe individuato in Pastore il perfetto sostituto di Veron nella seconda partita contro la Corea del Sud. L’ex giocatore della Lazio, infatti, potrebbe saltare l’impegno per un risentimento muscolare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati