Furti in ex pastificio: 5 arresti ad Acquaviva Platani

ACQUAVIVA PLATANI. Cinque stranieri, quattro romeni e un liberiano, sono stati arrestati dai carabinieri perché sorpresi a rubare all'interno dell'ex pastificio di Acquaviva Platani, lungo la strada statale 189 Agrigento-Palermo. E' stato l'equipaggio di una pattuglia a notare la presenza di un autocarro nel piazzale antistante lo stabilimento nonché un altro furgone nascosto all'interno dell'edificio. I carabinieri hanno così sorpreso ed arrestato quattro romeni Nicu Memetel, 20 anni rumeno operaio; il fratello Ionut Memetel, 28 anni, un'altro operaio Ionut Andrei Robert di 22 anni, e Dumitri Mustafa, 52 ani, e il liberiano Anane Koki, 26 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati