Estorsioni a un centro scommesse: arresto a Palermo

PALERMO. E' stato bloccato mentre tentava di estorcere denaro al titolare di un Centro scommesse: con questa accusa è stato arrestato a Palermo, dai carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando provinciale,  Antonio Manzullo, 45 anni di Burgio (Agrigento). Gli investigatori lo hanno sorpreso in Corso Tukory mentre minacciava il titolare dell'esercizio da cui pretendeva la somma di 300 euro. Adesso deve rispondere di tentata estorsione. Probabilmente, alla base del suo comportamento potrebbe esserci l'assunzione di alcol. Manzullo al termine del rito direttissimo é stato sottoposto alla misura dell'obbligo di dimora.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati