Ricercato preso a una festa di battesimo a Siracusa

SIRACUSA. Era irreperibile da circa un mese, da quando cioé aveva lasciato la comunità - alloggio di Marsala dove si trovava agli arresti domiciliari. I carabinieri alla fine l'hanno rintracciato e arrestato in un ristorante di Siracusa dove, assieme ad altri parenti, si era ritrovato per festeggiare il battesimo del figlio di un parente. E' finita così la latitanza di Giovanni Merlino, 25 anni, che è stato subito rinchiuso nel carcere di Cavadonna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati