Palermo, prova a incassare un bonifico con documento falso

PALERMO. La polizia ha denunciato un uomo di 49 anni per tentativo di truffa, falsità materiale commessa da un privato, sostituzione di persona, uso di atto falso e ricettazione. L'uomo avrebbe cercato di incassa all'ufficio postale di via Federico Ferrari Orsi, a Palermo, un bonifico di 1.000 euro con documenti falsi. Ai poliziotti, avvertiti dai dipendenti dell'ufficio postale, l'uomo ha detto di avere agito in quel modo perché disoccupato e con moglie e nipote da assistere. Gli agenti hanno poi rintracciato il vero titolare del bonifico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati