Lombardo: "Assicureremo stabilità ai contrattisti"

Il governatore nel suo blog ha parlato anche dei precari degli enti locali, "giustamente in grande fibrillazione", che chiedono una deroga al patto di stabilità

PALERMO. "Il governo ha creato un processo che, nonostante avesse tanta gente che remava contro, assicurerà la stabilità ai contrattisti regionali". Lo ha assicurato Raffaele Lombardo, in un post sul suo blog . Il governatore ha parlato anche dei precari degli enti locali, "giustamente in grande fibrillazione", che chiedono una deroga al patto di stabilità per procedere alla loro stabilizzazione. A tal proposito, il governatore ha ricordato che "nella finanziaria c'é una norma apposita che è stata impugnata dal Commissario dello Stato, la stessa che, tuttavia, non ebbe la medesima sorte nel 2006". "Comunque, "la rifaremo in tre giorni, torneremo a Roma, andremo a dormire sotto ai ministeri", - dice - perché "purtroppo dipendiamo da loro". In quanto bisogna arrestare "l'enorme macchina" che genera precarietà, "non assumendo più nessuno", facendo sì che la sua mole "diminuisca, grazie anche ai pensionamenti fisiologici". "Ciò perché occorre garantire la meritata sicurezza a chi ha costruito la propria vita e la prospettiva dei figli - conclude - sul lavoro e sullo stipendio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati