Il ritorno di Fiorello in Sicilia

Lo showman dopo tre anni di assenza fa tappa due volte nella sua Isola con il suo nuovo tour. Il 30 giugno sarà a Catania e il 10 settembre a Palermo

PALERMO. Dopo tre anni di assenza dai palchi siciliani, torna nella 'sua' Isola Fiorello, che sbarcherà da giugno con due tappe del nuovo Fiorello Show Tour, a Catania e Palermo. Lo spettacolo, prodotto da Live Tour, sarà ospitato allo Stadio Angelo Massimino di Catania (30 giugno), grazie alla compartecipazione del Comune di Catania ed al Velodromo Paolo Borsellino di Palermo (10 settembre).     
Il contenuto artistico è frutto di un mix fra affabulazione sul costume e società, attualità, eleganti esibizioni canore ed un percorso nei vari generi dello spettacolo. Uno show sempre nuovo e sempre diverso, che cambia ad ogni tappa di un tour che da mesi colleziona una lunga serie di 'sold out' in tutt'Italia. Nelle due date siciliane di Catania e Palermo non mancheranno, poi, sorprese e colpi di scena, con un Fiorello pronto a 'rivoluzionare' anche il linguaggio del suo show. La regia è di Giampiero Solari, che ha curato anche quelle di "Stasera paghi te!", "Fiore, nessuno e centomila" e "Volevo fare il ballerino". Il gruppo creativo di questo spettacolo è quello che lo affianca ormai da anni: oltre allo stesso Rosario Fiorello, gli autori dello show sono Francesco Bozzi, Riccardo Cassini, Alberto Di Risio e Federico Taddia, con la partecipazione ai testi di Pierluigi Montebelli.
I biglietti per le due tappe in Sicilia sono in prevendita anche su internet agli indirizzi www.ctbox.it, www.circuitoboxofficesicilia.it e www.ticketone.it. Per tutte le informazioni su prevendite, biglietti, costi e disponibilità di posti, www.peterpaniniziative.it; infoline 095.7225340.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati