Gela, commerciante condannato per rapina

GELA. I carabinieri della compagnia di Gela hanno arrestato Giuseppe Biondo, di 54 anni, perché deve scontare un anno e nove mesi di reclusione per concorso in rapina aggravata. I fatti risalgono al 1996 quando, secondo l'accusa, Biondo, con due complici, all'epoca minori assalì un agente di commercio gelese, rapinandolo di quattro milioni delle vecchie lire.
L'indagato è stato condotto nella casa circondariale di Caltagirone (Catania).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati