Estorsioni a Palermo, i nomi dei quattro arrestati

PALERMO. Sono quattro i destinatari del provvedimento di fermo emesso dalla Dda di Palermo, che ha inferto un altro duro colpo al mandamento mafioso di "Resuttana". In carcere con l'accusa di associazione mafiosa finalizzata alle estorsioni, sono finiti Marcello Campagna, 42 anni, originario di Erice; Massimo Di Fiore, 36 anni, di Palermo; Pietro Pipitone, 30 anni, di Palermo; Diego Ciulla, 48 anni, di Palermo. Le indagini si sono avvalse della collaborazione di un nuovo pentito Manuel Pasta, arrestato lo scorso anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati