Reggio Emilia, ennesimo suicidio in carcere

REGGIO EMILIA. Ennesimo suicidio nelle sovraffollate carceri italiane: Aldo Caselli, 44 anni, detenuto nel carcere di Reggio Emilia, si è tolto la vita stanotte. L'uomo, secondo quanto si è appreso, avrebbe annodato le lenzuola alle sbarre della cella per impiccarsi. Quello di oggi, secondo le stime del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, è il 26/o suicidio dall'inizio dell'anno

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati