Contraffazione, arresti e sequestri in tutta Italia

NAPOLI. I Finanzieri del GICO di Napoli e dello SCICO di Roma, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, stanno eseguendo in varie località ed in dieci Paesi europei arresti nei confronti di esponenti di un'organizzazione criminale dedita alla commercializzazione di utensili meccanici contraffatti provenienti dalla Cina. E' in corso anche il sequestro di beni mobili ed immobili per 10 milioni di Euro, costituenti il profitto dell'attività illecita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati