Palermo, sequestrati prodotti ortofrutticoli: 3 denunce

I responsabili della tonnellata e mezzo di frutti e verdura in cattivo stato, trovati nei pressi della stazione centrale, sono tutti di nazionalità cinese

PALERMO. I carabinieri del Nas, supportati dai vigili urbani di Palermo, hanno sequestrato e distrutto una tonnellata e mezzo circa di prodotti ortofrutticoli in cattivo stato di conservazione, nella zona della stazione centrale del capoluogo siciliano.  I 3 responsabili dei banchi vendita controllati, tutti di nazionalità cinese, sono stati denunciati all'autorità giudiziaria e sanitaria: non erano in possesso della licenza e della documentazione di accompagnamento dei prodotti. Il valore complessivo della merce ammonta a circa 3 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati