Ficarazzi, imprenditore ferito mentre manovrava una gru

Antonio Ingrassia, 53 anni, e' stato colpito da un pistone in acciaio sganciatosi dai cavi della carrucola. E' ricoverato a Palermo in prognosi riservata

FICARAZZI. Un imprenditore edile e' rimasto gravemente ferito a Ficarazzi,  in un incidente mentre manovrava una gru nel suo cantiere.  Angelo Ingrassia, 53 anni, amministratore unico della "Imperio Edilizia srl" , e' stato colpito da un pistone in acciaio sganciatosi dai cavi della carrucola. L'uomo è stato ricoverato d'urgenza a Palermo, all'ospedale Civico, dove è tutt'ora ricoverato: la sua prognosi è riservata. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri della Stazione di Ficarazzi, che hanno provveduto a sentire i testimoni operai della ditta, hanno tutti confermato che il  malcapitato, in quel momento era da solo a manovrare la gru, venendo colpito alla spalla ed in parte alla testa. Hanno inoltre confermato che gli stessi stavano  ultimando i lavori giornalieri  e che l’interessato è stato colpito da un pistone. Per tale motivi, l’autorità  giudiziaria, ha sottoposto a sequestro la gru. Sono in corso, ulteriori accertamenti tecnici, al fine di evidenziare l’esatta dinamica dei fatti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati