Rosa avanti nel primo tempo: il sogno continua

Parte timoroso il Palermo a Bergamo, poi Cavani toglie le castagne dal fuoco, sfruttando al meglio un assist di Pastore

PALERMO. Come nell’ultima trasferta di Siena, anche oggi a Bergamo ci pensa Cavani a togliere le castagne dal fuoco. Uno a zero per i rosa all’intervallo con gol dell’uruguaiano, servito da Pastore, che toglie i suoi compagni da una situazione di imbarazzo iniziale. Nei primi minuti, infatti, l’Atalanta, ormai retrocessa e senza pensieri, è intraprendente e veloce trovando di fronte un Palermo impacciato nella retroguardia. La maggiore classe, però, fa la differenza e i tre gioiellini del Palermo innescati da Liverani fanno quel che vogliono tra le praterie lasciate dai bergamaschi. Arrivano poi altre due possibilità per il raddoppio con Cavani e Hernandez. Nell’Atalanta, pericoloso Doni nel finale su punizione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati