Rissa con devoti per cane che abbaia, 4 arresti sull'Etna

TRECASTAGNI. Tre devoti di Sant’Alfio e il proprietario di un cane sono stati arrestati da carabinieri a Trecastagni per rissa. I quattro sono stati bloccati da militari dell'Arma mentre si picchiavano violentemente, facendo uso anche di bastoni.
Gli arrestati sono Antonino Triscari, di 32 anni, Carmelo Sidoti, di 48, Giuseppe Bellissimo, di 22, e un incensurato di 32 anni; L. S., originario di Nicolosi.
Secondo la ricostruzione dei carabinieri i primi, devoti di Sant'Alfio, si stavano recando al santuario di Trecastagni. Hanno posteggiato la loro auto davanti la casa del 32nne incensurato, che non conoscevano. Dall'abitazione è uscito il cane dell'uomo che gli ha abbaiato contro e per 'punizione' sarebbe stato bastonato. Da questo sarebbe nata una violenta rissa che avrebbe coinvolto anche amici del padrone dell'animale.
I quattro sono stati prima medicati in ospedale e poi condotti in carcere. Triscari è stato anche denunciato per evasione per avere violato l'obbligo di soggiorno al quale era sottoposto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati