Riposto, la banda musicale non lo fa passare e lui l’aggredisce

Quattro musicisti costretti a ricorrere alle cure mediche in ospedale

RIPOSTO. Ha aggredito armato con un grosso cacciavite alcuni dei componenti di una banda musicale che erano al seguito di una processione religiosa a Riposto, nel Catanese, che non avevano obbedito al suo ordine di spostarsi dalla strada per farlo passare in auto.
È l'accusa contestata a un pregiudicato ripostese, P. S. P., che è stato denunciato in stato di libertà per lesioni leggere procurate a quattro musicisti che sono stati medicati in ospedale. L'aggressore, che è attualmente sottoposto all'affidamento in prova ai servizi sociali, è stato anche segnalato alla Procura della Repubblica di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati