Palermo, fermata presunta banda di ladre slave: c'è anche una tredicenne

Secondo le autorità le donne stavano tentando di entrare in un appartamento al settimo piano in via Principe di Scordia

PALERMO. C'é anche una bambina di 13 anni nel gruppo di slave fermate e denunciate dalla polizia per violazione di domicilio e sospettate di esser ladre di appartamento. Gli agenti hanno denunciato due nomadi di 23 e 19 anni che in via Principe di Scordia stavano tentando di entrare in un appartamento del settimo piano: le nomadi sono state fermate con un cacciavite ed una lastra in plastica, gli strumenti di efrazione usati da chi vuol forzare una porta non assicurata da mandate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati