Cimino: "Mi spiace per i tifosi dell'Inter, l'Ars va avanti"

L'assessore regionale all'Economia impegnato con i deputati nell'esame della finanziari: "Per me niente problemi, tifo Napoli"

PALERMO."Mi dispiace per i parlamentari che tifano per l'Inter ma stasera non potranno vedere la loro squadra del cuore (Barcellona-Inter in Champions League, ndr)". Lo ha detto l'assessore regionale all'Economia, Michele Cimino, conversando con i giornalisti a Palazzo dei Normanni riferendosi alla possibilità che i lavori dell'Ars proseguano fino a tarda sera con l'esame della finanziaria.    
"Per me non sarà un problema - ha aggiunto divertito l'assessore - Io tifo per il Napoli perché quando ero ragazzino era l'unica squadra del Sud a giocare in serie A".     
E' nota la passione per il calcio di deputati e personale dell'Ars, in passato più di una volta la seduta dell'Assemblea é stata sospesa in concomitanza di partite di calcio delle squadre italiane impegnate nelle coppe europee. Uno degli ultimi episodi curiosi ha avuto come protagonista il capogruppo del Pd all'Ars, Antonello Cracolici, che durante i lavori d'aula esultò al goal dell'Inter che giocava contro i russi del Rubin Kazan: "Ha segnato". Il governatore Raffaele Lombardo, presente a sala d'Ercole, replicò: "Cosa ho assegnato?".         
Pochi giorni fa, durante l'esame del ddl sugli Ato rifiuti, il presidente della commissione Ambiente Fabio Mancuso propose la sospensione dei lavori per potere seguire la sua squadra del cuore, la Juventus.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati