Fiat, Luca Cordero di Montezemolo lascia la presidenza

Gli succederà John Elkann. L'annuncio arriva alla vigilia della presentazione del piano industriale del gruppo. Il manager: "Sono sereno"

ROMA. Luca Cordero di Montezemolo lascia la presidenza della Fiat alla vigilia della presentazione del piano industriale del gruppo. Al vertice della casa automobilistica a questo punto andrebbe John Elkann.
L'avvicendamento alla presidenza della Fiat tra i due sancisce di fatto "la fine della fase di traghettamento". Così lo stesso Montezemolo ha commentato con i suoi più stretti collaboratori la sua decisione. Il manager si è detto "sereno, contento e sollevato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati