Palermo, accende il camino e divampa incendio: ragazzo in pericolo di vita

E' successo in un attico di via Sciuti. Il quattordicenne è ora ricoverato all'ospedale Civico. Le sue condizioni sono gravi: ferite in 60% del corpo

PALERMO. Un ragazzino di 14 anni ha acceso il camino dopo aver fatto la doccia, in un attico in via Sciuti a Palermo, provocando un incendio e rimanendo ustionato. Il ragazzino è ora ricoverato all'ospedale Civico. Secondo quanto riferito dai sanitari, avrebbe il sessanta percento del corpo ustionato. La prognosi è riservata, le condizioni sono gravi e sarebbe in pericolo di vita. I vigili del fuoco hanno spento l'incendio. E' intervenuta la polizia di Stato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati