Famiglia occupa casa confiscata a boss: sgomberata dai vigili

Sfrattati dalla loro abitazione a Capaci, per alcune ore si erano rifugiati nell'ex residenza di Giovanni Marcianò a San Martino delle Scale

SAN MARTINO DELLE SCALE. Una famiglia proveniente da Capaci, sfrattata dalla loro abitazione ha abusivamente occupato per alcune ore una villa a San Martino delle Scale, confiscata al boss Giovanni Marcianò. Poi è stata fatta sgomberare dai vigili urbani. Sono intervenuti anche i carabinieri. Lo rende noto il sindaco Filippo Di Matteo, che ha messo una ordinanza per dare un ricovero provvisorio alla famiglia con due bambini piccoli. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati