Falso dentista ad Agrigento

AGRIGENTO. Il gip del tribunale di Agrigento, Alberto Davico, ha condannato alla pena patteggiata di due mesi di reclusione, con il beneficio della sospensione, Fabrizio Giampiero Cannizzaro, di 49 anni, per esercizio abusivo della professione di medico dentista. L'uomo, che non ha alcuna abilitazione, per anni ha svolto l'attività di dentista in uno studio odontoiatrico realizzato nella sua abitazione. L'ordine dei medici di Agrigento, rappresentato dall'avvocato Vincenzo Zummo, si è costituto, nel processo, parte civile per ottenere il risarcimento dei danni morali e professionali causati alla categoria dei medici e degli odontoiatri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati